fbpx

Luzzi. Il nuovo percorso politico del Partito Democratico. Miccoli assicura il sostegno del partito nazionale e provinciale

Luzzi. Il nuovo percorso politico del Partito Democratico. Miccoli assicura il sostegno del partito nazionale e provinciale

LUZZI - Il Partito Democratico di Luzzi si prepara ad avviare un nuovo percorso politico con la vicinanza del partito nazionale e provinciale. Lo si apprende da una nota diffusa a margine della riunione del circolo cittadino, svoltasi in videoconferenza nel rispetto delle norme anti-Covid 19 ed alla quale ha partecipato il commissario della federazione provinciale di Cosenza e componente della segreteria nazionale, Marco Miccoli.

Il dibattito ha registrato numerosi interventi dei dirigenti e militanti locali. Le conclusioni sono state tratte dallo stesso Miccoli il quale ha tracciato il percorso politico e amministrativo del circolo luzzese verso i prossimi appuntamenti, cioè le elezioni regionali e le amministrative che si terranno tra un anno e mezzo. “Il commissario riconoscendo l’autonomia decisionale del circolo territoriale, - si legge nella nota diffusa dal segretario cittadino Michele Leone- favorirà un processo di discussione aperta, pubblica e trasparente con la cittadinanza, le forze politiche, sociali ed associative per mettere in campo una nuova proposta politica e amministrativa per Luzzi. Ha precisato inoltre che per le prossime elezioni regionali saranno avviate dal partito delle consultazioni con il territorio e con i circoli per selezionare con un metodo trasparente e meritocratico le prossime candidature”.  L’onorevole Miccoli, quindi, ha concluso il proprio intervento “esprimendo la vicinanza del partito provinciale e nazionale nel percorso che il circolo di Luzzi si appresta ad avviare. Basta ambiguità e pratiche - prosegue la nota stampa - che nel passato sono state usate per le proprie carriere politiche personali uscendo ed entrando nel partito a piacimento. Ora inizia una nuova fase quella del dialogo, aperto e sincero con la cittadinanza e con tutte le forze del territorio avviando un percorso condiviso e trasparente per la selezione della futura classe dirigente a tutti i livelli istituzionali”.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners