fbpx

S.Marco, screening Covid gratis con i fondi residui della festa della Madonna del Carmelo

S.Marco, screening Covid gratis con i fondi residui della festa della Madonna del Carmelo

S. MARCO ARGENTANO - Giornata di screening per il Covid-19 ieri a S. Marco Argentano. L’iniziativa è stata voluta dal comitato festa “Beata Vergine del Monte Carmelo” di località Scalo. Tutti i componenti del comitato, unitamente al parroco don Sergio Ponzo, hanno pensato di destinare dei residui di fondi, raccolti per la festa patronale negli anni scorsi, per l’acquisto di tamponi antigenici rapidi.

Si è voluto, per l’appunto, offrire una giornata di screening “per senso di responsabilità nei confronti dei nostri concittadini”. Sessanta le persone che si sono sottoposte ai test antigenici (tutti risultati negativi) presso l’ufficio dei vigili urbani a S. Marco Scalo. All’iniziativa, riservata ai cittadini residenti nonché ai non residenti che lavorano nelle attività commerciali situate sul territorio comunale, hanno collaborato i volontari di protezione civile del “Nucleo Emergenze Intercomunale” e la Polizia Locale che hanno assicurato lo svolgimento delle attività del personale incaricato in totale sicurezza e nel pieno rispetto delle norme anti-Covid19. Per sabato prossimo, intanto, è stata programmata un’altra giornata di screening.  I soggetti positivi al virus nella cittadina della Valle dell’Esaro, al momento, sono tredici, tutti in isolamento domiciliare. I cittadini in quarantena fiduciaria per aver avuto contatti stretti con soggetti positivi sono attualmente tre.

© Riproduzione riservata

Sostieni dirittodicronaca.it: ora abbiamo bisogno di te.

Nonostante la pandemia, questo giornale continua ad offrire una informazione gratuita, svolgendo, di fatto, un servizio pubblico. Questo ci rende orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini nuovi contenuti con il fine di dare uno sguardo scrupoloso sul Territorio. Tutto ciò ha un costo economico e la pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi pari quasi a zero. Per poter andare avanti, lo abbiamo scritto già a giugno, abbiamo bisogno di essere sostenuti con un contributo minimo, anche libero.
Per queste ragioni, quindi, vi chiediamo di diventare nostri sostenitori, solo così permetterete a questa testata di proseguire la propria attività iniziata nel lontano 2009.
Grazie a tutti,
Emanuele Armentano

Fai una semplice donazione

____

BONIFICIO BANCARIO IBAN: IT97T3608105138902538002552 intestato a Expressiva Comunicazioni


Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners