fbpx

Controlli sul territorio, denunce fra Roggiano e Spezzano Albanese

Controlli sul territorio, denunce fra Roggiano e Spezzano Albanese

SAN MARCO ARGENTANO – (Comunicato stampa) I carabinieri della Compagnia di San Marco Argentano coordinati dal capitano Giuseppe Abrescia continuano incessantemente nella loro attività istituzionale di prevenzione e repressione dei reati in genere. In Roggiano Gravina e Spezzano Albanese, nella giornata di venerdì scorso, i militari dipendenti da questo comando, hanno deferito in stato libertà:

- S. F., di Roggiano Gravina, poiché sorpreso alla guida del proprio furgone Fiat fiorino, sprovvisto della patente di guida poiché revocata, nonché per aver dichiarato falsamente ai militari operanti, di aver dimenticato il predetto titolo abilitativo;
- M. P., di Roggiano Gravina, ritenuta responsabile di reati in materia edilizia, per aver realizzato un manufatto in assenza della relativa autorizzazione presso la propria abitazione.
Nell’ambito invece, di specifici servizi preventivi in materia di sostanze stupefacenti, nella medesima giornata veniva segnalato alla prefetto di Cosenza, G. S. quale assuntore di sostanze stupefacenti, poiché trovato in possesso a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita di iniziativa da parte dei militari, di grammi 0.90 di sostanza stupefacente del tipo “marijuana ” detenuta per uso personale. La sostanza veniva sottoposta a sequestro amministrativo.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners