Rimorchio si ribalta allo Scalo di San Marco: solo tanta paura In evidenza

  • Rocambolesco incidente per fortuna senza feriti; intervenuti carabinieri e personale Anas
La motrice ribaltata sul lato destro della rotatoria La motrice ribaltata sul lato destro della rotatoria

SAN MARCO ARGENTANO - Tanto spavento, qualche segno dannoso tangibile sull’asfalto e - per fortuna - nulla più. È il resoconto di un inverosimile sinistro stradale avvenuto poco dopo le 15 di oggi sul lato destro del senso rotatorio nei pressi dello Scalo sammarchese.

Nei fatti, Il rimorchio d’un autotreno, che trasportava balle di fieno avvoltolate presumibilmente partito da un’azienda agricola locale, si è quasi capovolto finendo con le ruote per aria. Il ribaltamento ha provocato un forte rumore tanto da attirare l’attenzione di cittadini ed autisti in transito. Qualcuno ha allertato il 112 e nel giro di poco tempo, dalla vicina Compagnia di San Marco Argentano, sono arrivate due pattuglie della stazione, coordinata dal maresciallo Fernando Conti, che hanno provveduto a riportare un po' di calma nella zona interessata. Quindi, coadiuvate da alcune unità dell’Anas hanno iniziato a far defluire il traffico che aveva bloccato la rotatoria. Le cause sono ovviamente in corso d’accertamento, perché a ribaltarsi è stato solo il rimorchio mentre è rimasto sollevata la motrice. Illese le due persone nella cabina dell’autotreno che hanno avuto solo dei momenti di panico. Per le operazioni di sgombero è stato necessario l’intervento di un trattore munito di alcune pinze per asportare le balle di fieno e quindi svuotare il carico della motrice. Solo più tardi tutto è tornato alla normalità senza, per fortuna, coinvolgere ne altri mezzi, né persone.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners