Guariti i positivi al covid19 di Terranova da Sibari In evidenza

  • Oggi firmata convenzione fra i quattro comuni e l'associazione dei Carabinieri
Guariti i positivi al covid19 di Terranova da Sibari

TERRANOVA DA SIBARI - I due casi che erano risultati positivi al coronavirus di Terranova da Sibari si sono ufficialmente negativizzati. Ad annunciarlo è il sindaco della cittadina, Luigi Lirangi, che si dice contento per la bella notizia giunta a margine dei due test che erano stati fatti. I due soggetti, lo ricordiamo, erano risultati positivi lo scorso metà marzo e immediatamente erano stati messi in quarantena. Oggi, fortunatamente i controlli sono risultati buoni e l'odissea dei malcapitati può dirsi chiusa. Resta da sapere, invece, il risultato del secondo tampone del soggetto che, qualche giorno fa, era prima risultato positivo e poi negativo.

Ad ogni modo, le speranze sono alte e lo stesso Lirangi tira un sospiro di sollievo invitando tutti i cittadini ad osservare le regole e a rimanere a casa. Sempre in tema di sicurezza, lo stesso sindaco fa sapere come oggi nel comune di Spezzano Albanese sia stata firmata una convenzione fra i comuni di Spezzano, Terranova, Tarsia e San Lorenzo del Vallo e l'Associazione Nazionale dei Carabinieri, rappresentata dal presidente di Sezione Franco Corso e dal presidente regionale Gianfranco Aricò. Questa servirà a fare un controllo più serrato sul territorio dei quattro comuni con due turni al giorno, coadiuvando il lavoro delle Polizie Municipali e dei Carabinieri. Un altro segno del lavoro comune delle quattro amministrazioni al fine di dare risposte più concrete alle comunità.

© Riproduzione riservata
Torna in alto

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners