A Luzzi si sono gettate le basi per la nascita della Pro Loco

LUZZI - Gettate le basi per la rinascita, a Luzzi, della Pro Loco. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolta nella sala di rappresentanza del municipio un’assemblea pubblica per la costituzione dell’associazione “Pro Loco di Luzzi “La Terra dei Lucij ”. Promotore dell’iniziativa è l’ex dirigente scolastico Vincenzo Garofalo che con impegno e tanta caparbietà si sta adoperando per far nascere nella cittadina luzzese “una Pro Loco attiva, trasparente, aperta a tutti, capace di fare promozione sociale, turistica, di valorizzazione della realtà e delle potenzialità del territorio, - spiega - nonché iniziative di sostegno sociale, recupero ambientale, che servano a migliorare la qualità della vita”.

​GD a Luzzi. A lavoro la squadra di Lupinacci

LUZZI - “Il nostro è un gruppo forte e coeso, con sani principi e da comuni ideali politici. Non saranno le recenti perplessità ad ostacolare il nostro cammino, in quanto tutte le attività si sono svolte in modo chiaro e trasparente”. Ad affermarlo è il neo segretario dei Giovani Democratici di Luzzi, Mattia Lupinacci, nel rendere noto la composizione del direttivo cittadino.

A Luzzi si muovono i primi passi verso le prossime amministrative

LUZZI - Si iniziano a muovere i primi passi, a Luzzi, in vista delle amministrative dell’anno prossimo. A ripartire da dove era rimasto, nel 2012, ma con un progetto tutto suo, è Roberto Bevacqua. Il giovane professionista, infatti, era alla guida della lista civica “Luzzi Cambia”, sostenuta dal centrodestra, poi ricusata. “E’ un nuovo contenitore politico - spiega Bevacqua - ispirato e sostenuto dalla società civile di cui faranno parte le persone di buona volontà, preparate, oneste, non compromesse con esperienze passate e scevre da calcoli numerici e familistici”.

Mattia Lupinacci è il segretario dei Giovani Democratici di Luzzi

LUZZI - È Mattia Lupinacci il segretario cittadino dei Giovani Democratici di Luzzi.  La nomina è dell’altro ieri e porta la firma del presidente provinciale del movimento giovanile del Partito Democratico, Francesco Gerundino. Lupinacci, nel ringraziare i dirigenti provinciali e regionali per il sostegno e la fiducia riposta nella sua persona nell’affidargli la guida dei giovani democratici luzzesi, non nasconde la propria emozione.

"Memorie di riga e bacchetta" oggi sarà presentato a Luzzi

LUZZI - “Memorie di riga e di bacchetta” è il titolo del libro di Antonio Castiglione. L’ottimo lavoro del docente di religione, originario di Spezzano della Sila ma che vive a Rende, edito da Calabria Letteraria, sarà presentato oggi pomeriggio (sabato 30 gennaio), nella sala consiliare “A. Gardi”, a Luzzi. Nella scuola primaria della cittadina cratense, infatti, Castiglione ha insegnato per diversi anni.

Sottoscrivi questo feed RSS

Video di Approfondimento

ozio_gallery_lightgallery

Sport

Editoriali

Rubriche

Informazioni

Partners